22 9 2021

Fondazione Corti e Avion insieme per il Lacor

Evento solidale a sostegno di uno dei maggiori ospedali non profit dell’Africa Equatoriale

 

Prosegue la partnership tra Avion e Fondazione Corti, onlus che sostiene il St. Mary’s Hospital Lacor, uno dei maggiori ospedali non profit dell’Africa Equatoriale.

Nato nel 1959 come piccolo presidio sanitario, il Lacor è diventato oggi una delle poche speranze di guarigione e salvezza per centinaia di migliaia di persone ogni anno.

Nelle giornate 1, 2 e 3 ottobre presso la magnifica Abbazia Mirasole di Opera, alle porte di Milano, si terrà il primo grande evento in presenza organizzato dalla Fondazione Corti, dopo due anni di forzosa assenza.

Saranno tre giorni dedicati alla solidarietà e alla raccolta di fondi a sostegno delle attività dell’ospedale che ogni anno assiste e cura 250 mila pazienti, forma fino a 700 studenti che si avviano a professioni sanitarie e dà lavoro ad oltre 700 dipendenti, tutti ugandesi.

È un’amicizia solida quella che lega Avion alla Fondazione Corti. È grazie ad Avion, infatti, che da alcuni anni strumenti preziosi e delicati, che in Uganda sono irreperibili e indispensabili per l’ospedale, vengono affidati alle mani esperte del team dell’azienda di spedizioni internazionali”, spiegano dalla Fondazione.

Siamo sinceramente orgogliosi di dare il nostro contributo alla Fondazione Corti che con infaticabile tenacia e professionalità ha continuato a lavorare a favore dell’ospedale Lacor fin dall’inizio della pandemia, provvedendo all’approvvigionamento di veri e propri salvavita, come impianti per la produzione dell’ossigeno e mascherine protettive.

La Fondazione Piero e Lucille Corti onlus

Nasce nel 1993 a Milano per volontà dei coniugi Piero Corti e Lucille Teasdale e oggi è il principale sostenitore dell’ospedale Lacor in Nord Uganda; a guidarla è l’unica figlia di Piero e Lucille, Dominique Atim Corti.

La Fondazione, attraverso la ricerca costante di fondi, di beni e di competenze, garantisce un imprescindibile sostegno economico e tecnico che permette all’ospedale di concentrarsi sulle priorità locali e nel contempo mantenere la continuità dei servizi offerti.

Condividi questo articolo
Saremo lieti di confrontarci su sponsoring o partnership tese a promuovere attività sociali, culturali e sportive.
Contattaci